Ultima modifica: 22 ottobre 2015
Home > ECDL

ECDL

L’Istituto è sede di un Centro ECDL presso il quale si possono sostenere le prove d’esame per ottenere il rilascio della ECDL(patentino informatico europeo). L’analfabetismo informatico del sistema educativo italiano deve essere colmato anche seguendo le indicazioni contenuta nel libro bianco dell’Unione Europea e l’Istituto si pone come momento propositivo e attivo in questo campo. Oggi anche gli aspiranti a un impiego pubblico dovranno dimostrare di possedere delle conoscenze informatiche e l’Istituto vuole offrire un servizio non solo ai propri alunni ma anche agli esterni che possono così trovare un modo di certificare le proprie conoscenze informatiche anche a livello europeo. In collaborazione con l’AICA e la DIDASCA l’istituto ha attivato un centro ECDL presso il quale gli studenti ed anche gli adulti esterni possono sostenere le prove d’esame per il rilascio della PATENTE ECDL con la certificazione di 7 moduli differenziati di conoscenze in tutti i campi e aspetti delle conoscenze informatiche.
Il riconoscimento della patente europea del computer (ECDL)
La European Computer Driving Licence (ECDL) – “Patente Europea del Computer” – è un certificato comprovante le competenze tecnico/informatiche del titolare, e quindi una sua conoscenza dei concetti fondamentali dell’informatica e sa usare produttivamente un personal computer nelle applicazioni più comuni. Possedere la certificazione ECDL significa aver superato i test di verifica sui concetti e sugli strumenti della tecnologia dell’informazione, i quali verificano la capacità nell’uso effettivo del personal computer nelle sue applicazioni specifiche. L’ECDL, certificazione di carattere internazionale e coperta da brevetto Europeo, è basata su documenti concordati a livello europeo, il Syllabus costituisce uno standard di riferimento che consente di uniformare i test, in qualunque Paese essi vengano effettuati. L’obiettivo del programma ECDL è la certificazione delle competenze individuali nell’uso dei personal computer e delle applicazioni più comuni, in Europa e nel mondo. Il programma della patente europea del computer è sostenuto dalla Unione Europea, che l’ha inserito tra i progetti comunitari diretti a realizzare la Società dell’Informazione. La European Computer Driving Licence fa capo al CEPIS (Council of European Professional Informatics Societies), l’ente che riunisce le Associazioni europee di informatica. L’Italia è uno dei 17 Paesi membri ed è rappresentata dall’AICA, Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico. AICA è il garante in Italia per la certificazione ECDL.

La certificazione ECDL è stata riconosciuta

  • dal Dipartimento della Funzione Pubblica (Presidenza del Consiglio dei Ministri);
  • dal Ministero della Pubblica Istruzione;
  • dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane;
  • dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale;
  • quale titolo di merito valido ai fini dell’attribuzione di un punteggio nei concorsi per titoli o per titoli ed esami.
Link vai su